Istituto Comprensivo N.3 Renazzo

Energia Per Crescere

LA SPESA A SCUOLA 2017 20-24 novembre 2017

urlSi è appena conclusa la sesta edizione del progetto “LA SPESA A SCUOLA” svoltasi dal 20 al 24 novembre, che ha visto impegnati tutti gli istituti scolastici centesi: sono stati raccolti 1508 chilogrammi di generi alimentari a favore delle persone che nel territorio vivono sotto la soglia di povertà.

Al di là dei numeri comunque importanti, va sottolineato l’obiettivo del progetto, quello di sensibilizzare gli studenti alla condivisione dei bisogni, offrendo loro la possibilità concreta di sperimentare la gratuità, la gioia del donare, scoprendo che tutti possono, nel loro piccolo e senza gesti straordinari, impegnarsi per il bene comune, soprattutto in questo periodo di crisi ed incertezze.

I generi alimentari raccolti verranno donati alle associazioni assistenziali territoriali, convenzionate gratuitamente alla Fondazione Banco Alimentare-Onlus, che operano nell’assistenza delle persone indigenti.

Grande soddisfazione per i bambini e le famiglie del nostro Istituto Comprensivo che hanno risposto positivamente a questa iniziativa, ne sono prova i 430 Kg di generi alimentari raccolti nei plessi della scuola primaria di Bevilacqua e Renazzo e in quello dell’infanzia di Bevilacqua. Grazie per l’importante contributo!

NESSUN PARLI

nes1Un giorno di scuola: musica e arte oltre la parola. Così si è svolta l'intera giornata del 22 novembre   nella Scuola Sec. I grado dell'IC3 di Renazzo, che ha aderito all'iniziativa “Nessun parli” promossa dal MIUR  in collaborazione con il Comitato nazionale per l'apprendimento pratico della musica. Nell' Aula Magna gli alunni di tutte le classi si sono cimentati in diverse forme d'arte. Le classi 3^T, 3^A, 2^T e 1^T ,dirette dalle rispettive docenti di lettere ( prof.sse Bolelli, Gulinelli, Mirarchi e Fiorini ), hanno realizzato drammatizzazioni di ispirazione storica e poetico-letteraria; tutte le classi, poi,  hanno eseguito brani strumentali e vocali, diretti dai professori Bizzi e Martelli.

Leggi tutto...

FROM CANADA WITH FUN

sara1Sono iniziate le lezioni con la lettrice madrelingua inglese alla Scuola Secondaria di Primo Grado di Renazzo. Dapprima con timidezza, poi con crescente entusiasmo, gli alunni si sono lanciati in dialoghi e conversazioni con Victoria, la ragazza canadese che ha animato le attività in classe. Da questo confronto-dialogo i ragazzi hanno potuto scoprire curiosità e notizie interessanti sul Canada e hanno a loro volta raccontato le loro esperienze di vita quotidiana.

Leggi tutto...

'QUESTIONI DI GENERE' - UNA RICERCA-AZIONE CHE PREMIA!

Risultati immagini per MASCHI FEMMINE BAMBINI

Negli scorsi mesi di febbraio e marzo 2017, le insegnanti Mariarosaria Bertuzzi e Stefania Indino, hanno condotto in quattro classi della scuola primaria di Renazzo (seconde B e C, terze B e C) un percorso di ricerca – azione sul tema delle differenze di genere. L'attività è stata ideata e svolta nell'ambito del corso di formazione "Questioni di genere", condotto dal Prof. Francesco Caggio e promosso dal Comune di Cento, iniziativa cui hanno preso parte tredici scuole di ogni ordine e grado del territorio centese, per un totale di 50 docenti impegnati nel confronto e nel dibattito educativo.
Le attività svolte nelle classi seconde e terze hanno coinvolto tutti i bambini e le bambine nella lettura di un racconto sulle base del quale, in più fasi, sono stati posti stimoli di riflessione e di elaborazione grafica, mirati a far emergere, in modo del tutto spontaneo e naturale, come maschi e femmine, posti di fronte agli stessi temi, diano risposte diverse.
Obiettivi del progetto: osservare il percorso che alunni e alunne stanno compiendo sulla strada della costruzione della loro identità, valorizzare le diversità, stimolare la conoscenza e il rispetto reciproci, educare all'affettività e favorire l'inclusione.
Bambini e bambine hanno accolto con grande entusiasmo la proposta di questa attività e l'hanno colorata con le loro idee, la loro fantasia, la loro curiosità e la loro contagiosa energia, dando vita a uno scambio fertile e vivace.
I risultati emersi dai loro elaborati sono stati poi raccolti, registrati e resi oggetto di riflessione e di confronto con tutti i partecipanti al corso di formazione e con lo stesso Prof. Caggio. L'intero lavoro è stato presentato al Seminario Conclusivo svoltosi a Cento il 1 Aprile 2017.

Il progetto è stato poi selezionato dal Comitato Scientifico del Centro Studi Erickson ed è stato presentato come "Buona Prassi" all'11° edizione del Convegno Internazionale "La Qualità dell'inclusione scolastica e sociale", tenutosi a Rimini il 3, 4 e 5 Novembre scorsi.

Entrato nella rosa dei finalisti della VII Edizione del "PREMIO IMMAGINI AMICHE" dell'UDI (Unione Donne in Italia), oggi 20 Novembre, in occasione della cerimonia di premiazione tenutasi al teatro Comunale Claudio Abbado di Ferrara, il progetto ha ricevuto una menzione speciale nella categoria scuole.

Leggi tutto...

Fase d'Istituto corsa campestre

1Nella giornata di giovedì 16 Novembre 2017 si é svolta, presso il campo di atletica di Cento, la corsa campestre valida per le fasi d’Istituto della Scuola Secondaria di I grado di Renazzo.

Alla gara hanno partecipato 49 alunni, 34 maschi e 15 femmine, appartenenti alle classi seconde e terze.

È stata una bella giornata, vissuta all’insegna dello sport; i ragazzi hanno partecipato con entusiasmo cercando di impegnarsi per ottenere un buon risultato e quindi classificarsi poi alla tappa successiva, ovvero la sua fase provinciale, che si svolgerà mercoledì 13 dicembre 2017 presso la sede del CUS di Ferrara.

Leggi tutto...

LA SPESA A SCUOLA

formica spesaAnche quest’anno  le scuole del nostro Istituto hanno aderito al progetto“La Spesa a Scuola”, organizzando una raccolta di generi alimentari in due momenti dell’anno scolastico.

Il primo è in occasione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare che si svolgerà il 25 novembre.

Per questo nella settimana precedente, dal 20 al 24, ogni bambino potrà contribuire portando a scuola GENERI ALIMENTARI A LUNGA CONSERVAZIONE (es: olio, omogeneizzati e alimenti infanzia, tonno e carne in scatola, legumi…).

Leggi tutto...

ERO/SONO STRANIERO E MI AVETE OSPITATO!

IMG 20171030 185654Nei giorni 10 e 13 Ottobre gli alunni, delle classi quarte e quinte della scuola Primaria di Renazzo, accompagnati dalle insegnanti, hanno visitato la mostra, allestita presso la locale chiesa parrocchiale, dal titolo , " Genova – Buenos Aires, solo andata", curata dal giornalista de la Repubblica Massimo Minella, promossa dall'associazione PassatoPresente e dalla Parrocchia di Renazzo. Questa l'occasione per conoscere, scoprire, riscoprire e fare memoria di una parte di storia locale, fatta anche di emigrazione. Immediato, negli alunni, il confronto con l'attuale fenomeno migratorio. Dalla sorpresa, alle suggestioni. Dalle riflessioni, in classe, alla realizzazione di disegni, acrostici, pensieri e brevi testi poetici tanto da costituire un ricco materiale.

Leggi tutto...

A scuola di Memoria: quando i migranti partivano da Renazzo

emigrazione 1 1Si terrà sabato 18 novembre, alle 11, presso l’Aula Magna Scuola Secondaria,  l’inaugurazione del Museo dell’emigrazione del territorio Nulla osta per il mondo, in collaborazione con l’Assessorato ai Servizi Bibliotecari del Comune di Cento. La ricca collezione fotografico – documentaria, in gran parte proveniente dall’Archivio storico comunale di Cento, trova nuova sede presso la scuola, per essere più vicina ai giovani e legarli indissolubilmente  ai propri compaesani emigrati da Renazzo alla fine dell’Ottocento, in cerca di un futuro migliore.

Leggi tutto...

VISITA ALLA MOSTRA “SENZATOMICA” C/O IL MUSEO MAGI DI PIEVE DI CENTO

ato1Il 5 ottobre le classi 3 A, 3 D e 3T hanno visionato la mostra itinerante “Senzatomica”, volta  a sensibilizzare la cittadinanza e le scuole sul tema del disarmo nucleare.

{dalla voce degli alunni} Come introduzione ci hanno spiegato la differenza tra conflitto e violenza, attraverso un esempio pratico inscenato con noi ragazzi.

Leggi tutto...

Visita NEV (Nucleo Esterno di Valutazione) presso IC3 Renazzo

Risultati immagini per visita nevI giorni 21, 22 e 23 novembre, l'IC3 Renazzo sarà sottoposto a valutazione esterna condotta da un gruppo di esperti (NEV). 

La scuola è stata selezionata dall'INVALSI, così come previsto dall'art.6 del Regolamento sul sistema nazionale di valutazione in materia di istruzione (DPR 80/13), insieme ad altre circa 200 in Italia, per sorteggio campionario. 

Durante la visita, il nucleo procederà con la raccolta di dati e informazioni attraverso analisi di documenti, osservazione degli spazi e interviste (individuali e di gruppo) a genitori, alunni, docenti, personale ATA. 

In particolare, verranno contattati genitori ed alunni per partecipare alle interviste che si svolgeranno anche in orario extrascolastico. Ai genitori degli alunni coinvolti verrà consegnato un modulo per il "consenso informato". Il calendario delle interviste sarà comunicato ai soggetti interessati nei prossimi giorni. 

Per ulteriori informazioni:

 

DOCUMENTO DIVULGATIVO

 

INFORMATIVA INVALSI TRATTAMENTO DATI PERSONALI

 

 

A CACCIA DI LIBRI

foto1Si sono concluse lo scorso 29 ottobre le attività per l'iniziativa nazionale #IOLEGGOPERCHE',  lanciata dall'Associazione Italiana Editori, a cui l'IC3 di Renazzo ha aderito nell'ambito del progetto d'Istituto "Volta pagina e...librati", come ampliamento delle attività di promozione alla lettura. Obiettivo della proposta è stata la raccolta di libri per l'arricchimento del patrimonio delle biblioteche scolastiche. 

Leggi tutto...

EUROPEAN QUALITY LABEL PER L'IC3!

downloadSiamo orgogliosi di mostrare il Certificato di Qualità Europeo ottenuto  in data 25 Ottobre 2017 dalla classe V sez. C della nostra scuola Primaria (a.s. 2016-2017) per l’eccellente qualità del lavoro sul progetto eTwinning "EARTH and SPACE".

Ciò significa che il lavoro dei docenti e degli studenti della scuola sono stati riconosciuti ai massimi livelli europei.
Inoltre, il tuo progetto sarà inserito in un’area speciale del Portale europeo all’indirizzo www.etwinning.net.

Ancora congratulazioni per questo importante risultato!

MEDIE E PRIMARIA: GIOCHIAMO E IMPARIAMO INSIEME!

File:Toy Story logo.svg - Wikimedia CommonsCLICCA SULL'IMMAGINE

Vi presentiamo un assaggio del lavoro che alcuni ragazzi delle classi prime di scuola media stanno facendo per i bambini della scuola primaria.
Come è nata questa idea?
3 anni fa questi ragazzi di prima media hanno iniziato un percorso di formazione che prevedeva l'utilizzo della tecnologia all'interno della didattica tradizionale come supporto e non in sostituzione della stessa.

I ragazzi hanno manifestato interesse e tanto impegno e hanno lavorato utilizzando diversi software e diverse applicazioni.

Inoltre alla scuola primaria hanno partecipato ad un progetto etwinning e hanno collaborato con partners di altre scuole europee sul medesimo progetto, EARTH AND SPACE un progetto legato a scienze.

Hanno condiviso diverse esperienze ed appreso nuovi metodi. Con le loro ottime competenze adesso stanno preparando piccole attività ed esercizi per il rinforzo della lingua inglese per i bambini di classe prima di scuola primaria.

L'idea è quella di creare un libro digitale fruibile online dove al centro come elemento cardine vi è l'ascolto e l'operatività.

PROGETTO “PUNTO DI VISTA” - Psicologa nella Scuola Sec. di I grado

                                         

                                                                                                                                                                                                                                                                                           promeco1cento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Anche quest’anno, la Scuola Sec. di I grado aderisce al progetto “Punto di Vista”, promosso da Promeco, Comune di Cento e AUSL di Ferrara.

“Punto di vista”, servizio pubblico e gratuito, si propone di promuove il benessere di studenti, famiglie e insegnanti garantendo la presenza nella scuola della dott.ssa Lara Fiorentini, psicologa Soc. Coop. Sociale Piccolo Principe, che condurrà percorsi di:

  • supporto educativo nel percorso di crescita
  • integrazione del gruppo classe
  • sostegno per eventuali episodi di prevaricazioni, violenze e bullismo
  • aiuto nelle difficoltà di relazione
  • consulenza educativa a genitori

Oltre ad interventi all’interno del gruppo-classe, sarà attivato il martedì mattina o in orario da concordare, un Punto di Ascolto per Genitori e insegnanti per offrire brevi consulenze individuali rivolte a focalizzare le difficoltà legate all’adolescenza e individuare strategie risolutive.  E’ possibile concordare un appuntamento contattando direttamente la psicologa Lara Fiorentini (email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 340/0863587).

L'impresa dell'esploratore Monari in mostra all' IC3

monariUna romantica ingenuità. Gherardo Monari, esploratore in Africa è la mostra che sarà inaugurata sabato 11 novembre, alle ore 11, presso l’Aula Magna della Scuola Secondaria di I grado di Renazzo, in collaborazione con l’Assessorato ai Servizi Bibliotecari del Comune di Cento.

Sarà Sandro Tirini, autore del libro da cui prende origine la mostra, a raccontare l’epopea di fine Ottocento del centese Gherardo Monari che, assieme a Cesare Diana e al ferrarese Gustavo Bianchi, tentò di aprire una via di comunicazione fra la neo-colonia italiana di Assab e l’interno dell’Etiopia. L’impresa, descritta per mano dello stesso Monari in un avvincente diario, vedrà un tragico epilogo: il 9 ottobre 1884 i tre furono massacrati da una tribù in Dancalia.

La mostra, allestita a Cento, negli spazi della Partecipanza, nel 2014, e in seguito presso la società geografica italiana a Villa Celimontana a Roma, offre, fino al 15 gennaio 2018, la possibilità di scoprire immagini e documenti inediti. 

Area privata

Registrazione consentita solo al personale DOCENTE e ATA.

user-home go-top-4
Il sito www.ic3renazzo.gov.it utilizza i cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.